Sicilia | Traghetti Stretto di Messina

Info

Compagnia Caronte&Tourist

Tratta Messina – Villa San Giovanni

Io ho attraversato lo Stretto di Messina sui traghetti Caronte decine di volte e devo dire, che che se ne dica, che non ho mai avuto problemi e le traversate che ho fatto sono sempre state puntuali. Con i suoi 45 anni di attività, la Caronte&Tourist è la più anziana flotta navale che ha traghettato milioni di persone nello Stretto di Messina. Certo, se si arriva agli imbarchi in giornate di esodi, è ovvio che si fa la fila alla biglietteria rischiando di perdere la corsa, e bisogna aspettare altri 40 minuti. Vediamo adesso i servizi che offre e come avvengono le prenotazioni:

La prenotazione

  • Non esistono prenotazioni per la linea Messina – Villa San Giovanni proprio perché ci sono navi in partenza 24 ore su 24;
  • I biglietti vengono fatti presso le biglietterie sui moli di imbarco;
  • A causa delle evidenti difficoltà logistiche causate dalla sosta dei veicoli, presso la biglietteria posta nell’area di imbarco di Villa San Giovanni, si applica la maggiorazione tariffaria di € 3,00 per le auto e di € 8,00 per i mezzi pesanti.
    Acquistando il biglietto nel punto vendita alternativo,  non si applica la predetta maggiorazione: area di servizio AGIP – Rosarno Ovest, lungo l’autostrada A3 al Km 441.


Durata del viaggio

  • La traversata sullo Stretto di Messina dura circa 20 minuti per e dalla rada S. Francesco;
  • I collegamenti sullo “Stretto di Messina” sono costanti con partenze ogni 40 minuti dalla Rada S. Francesco;
  • La distanza percorsa per il traghettamento dello Stretto di Messina è pari a 3.3 nmi (miglia marine);

Moli di partenza

  • A Messina: Rada San Francesco (Uscita autostradale “Messina Boccetta”, seguire la segnaletica “Caronte & Tourist, imbarchi Messina – Villa S.G.)
  • A Villa San Giovanni: Porto di Villa San Giovanni (Uscita autostradale “Villa San Giovanni”, seguire la segnaletica “Caronte & Tourist, imbarchi per la Sicilia”);

Percorso per Rada San Francesco

Percorso per Porto Villa San Giovanni

Servizi

  • Cani e gatti rimangono nelle autovetture; non é possibile farli passeggiare sul ponte;
  • A bordo sono disponibili i servizi di Ristorazione, Self Service e Bar.

Orari

Orari diurni: dalle 05:00 alle 22:00
Da Villa San Giovanni a Rada San Francesco (ME)
04:40 05:20 06:00 06:40 07:20 08:00 08:40 09:20 10:00 10:40 11:20 12:00 12:40 13:20
14:00 14:40 15:20 16:00 16:40 17:20 18:00 18:40 19:20 20:00 20:40 21:20 22:00
Da Rada San Francesco (ME) a Villa San Giovanni
04:40 05:20 06:00 06:40 07:20 08:00 08:40 09:20 10:00 10:40 11:20 12:00 12:40 13:20
14:00 14:40 15:20 16:00 16:40 17:20 18:00 18:40 19:20 20:00 20:40 21:20 22:00
Orari notturni: dalle 22:40 alle 4:40
Da Villa San Giovanni a Rada San Francesco (ME)
22:40 23:20 00:00 00:40 01:20 02:00 02:40 03:20 04:00
Da Rada San Francesco (ME) a Villa San Giovanni
22:40 23:20 00:00 00:40 01:20 02:00 02:40 03:20 04:00

Tariffe

Tariffe autovetture Pax (max 9)
Auto
Pax (max 9)
Caravan
(fino a 9mt)
Pax (max 2)
Moto o Scooter
Supplemento
Carrello
Pax (max 9)
Furgone finestrato
(fino a 6.0mt)
Biglietto
Solo Andata
€ 37,00 € 55,00 € 13,00 € 13,00 € 37,00
Biglietto
Daily
(A/R in giornata)**
€ 37,00 € 55,00 € 13,00 € 13,00 € 37,00
Biglietto
Super
(A/R 3 gg)**
€ 42,00 € 66,00 € 20,00 € 20,00 € 42,00
Biglietto
Andata e Ritorno
(A/R 90 gg)
€ 73,00 € 93,00 € 22,00 € 22,00

€ 73,00

I passeggeri senza veicoli al seguito pagano un importo pari a 5€ per il biglietto di A/R. Tale importo è incrementato di 1€ per ogni passeggero con bici al seguito.

Informazioni prese dal sito ufficiale della Caronte&Tourist http://www.carontetourist.it/v2.0_it/index.mvd

Italy Tours

Articoli correlati:


Siamo partner ufficiali di Noleggio Bus Milano e Noleggio Bus Roma, portali specializzati nel noleggio di bus turistici.


Hai viaggiato su questa tratta? Lascia un commento sui servizi o un suggerimento a chi si appresta a farlo!

Stay Informed

Scegli come notificare gli ultimi articoli

Bookmark & Share

Condividi con i tuoi amici.

29 commenti

  • …questo vuol dire monopolio!!!!!per entrare e uscire dalla sicilia bisogna pagare il pizzo a questi mafiosi!!!!!

  • Giuseppe (2 comments)

    Non può che essere apprezzabile il servizio reso agli utenti da questo blog! non sarebbe male però indirizzare e sensibilizzare i dirigenti della compagnia di navigazione a prendere atto delle “Feroci” rimostranze (mi riferisco alle tariffe) di tanti cittadini che spesso per necessità devono attraversare lo Stretto con un veicolo! Un vero salasso! Non si capisce poi perché per tre giorni si paga una cifra e per più giorni quasi il doppio! Il furbo , ha messo a punto questo sistema sicuramente non avrà dormito notti intere! Auguriamogli che neanche i sonniferi gli facciano effetto! Saluti a tutti.

  • Maurizio Grasso (1 comments)

    Vorrei informazioni con un esempio pratico in merito al biglietto con validità tre giorni. Se faccio il biglietto a villa il 24 aprile fino a quando sono coperto per il rientro.grazie

  • francesco, bologna (1 comments)

    essendo socio PleinAir con un camper cosa spendo da villa s. giovanni messina AeR in giugno. grazie.

  • ramona (1 comments)

    Sono di Forlì Emilia romagna sto pensando di trascorrere le mie vacanze estive in sicilia a San vito lo capo non essendoci mai stata avrei bisogno di consigli su come arrivarci per spendere meno possibile. Grazie

  • marino (1 comments)

    Nella sera del 15.10.2013 alle ore 18,00 circa ho attraversato lo stretto con autovettura da Villa S. Giovanni a Messina, in qualità di residente, per sola andata. Ho pagato € 40,00. Sono aumentati i prezzi o il monopolio della Caronte può stabilire a piacimento il prezzo?
    Attendo chiarimenti. Grazie.

  • mimmo (1 comments)

    parto per la sicilia sabato notte x 10 giorni conviene il biglietto andata e ritorno? e poi andiamo con un mini bus da 9 posti,ma 76,00 euro paga la macchina e l’autista gli altri pagano come pedoni? qualcuno mi sa dire…

    • Salve Mimmo, le conviene fare il biglietto A/R entro 90 gg., il costo del biglietto di 73€ si riferisce alla vettura inclusi tutti i passeggeri, non vedo altri costi aggiuntivi, le auguro una buona vacanza……

  • andrea favaro (1 comments)

    buona sera,ho visto tutti i prezzi per la traversata su un commento qui sopra (pari ad euro 2.50 persona),volevo sapere se ho bisogno di trasportare la mia bici . cosa costa?
    salti e grazie

  • è mai possibile che un biglietto per traghettare costi andata e ritorno 65 euro con una validità di 90 gg?,e un biglietto analogo valido per tre giorno ne costi 38?.questa è una furbata bella e buona perchè,chi va in vacanza in italia non rientrerà mai dopo tre giorni,quindi rimanendo mettiamo una settimana in ferie,sarà costretto a pagare 65 euro,se vuole risparmiare 7 euro,dovrà fare due singoli biglietti uno per l’andata e uno per il ritorno,in ogni caso resterà fregato da questi signori proprietari di traghetti,e concessionari di questa rotta,che per una traversata di appena 15 minuti sono costretti a tali ricatti,Nessuno interviene,e costoro senza alcun controllo, decidono di dettare i prezzi delle traversate, ed i cittadini deveno bere o affogare,è semplicemente una vergogna che nessun organo istituzionele preposto intervenga,è vergognoso;ma allora con questo criterio un biglietto su un traghetto palermo napoli nel quale è inclusa la cabina più l’auto,vista la durata della traversata dovrebbe costare andata e ritorno 1300 euro.nessuno interviene ,nessuno prende provvedimenti e i cittadini pagano,vergona,vergogna,che italia di mer……..

    • domenico caputo (1 comments)

      vorrei sapere la differenza che c’e tra stare in sicilia 3 giorni e stare 4 giorni.e’normale la differenza di prezzo?e perche’nessuno interviene per togliere questa grande truffa.

    • kikko (3 comments)

      Hai tutto il mio appoggio, questi sono furti belli e buoni.
      Sai come si chiama? O meglio si dovrebbe chiamare? Continuità territoriale, le autostrade si pagano ad esempio non so roma firenze, e allora se non c’è una strada che collega reggio calabria con messina ma perchè si deve pagare cosi tanto?!?
      La sicilia è in Italia?!??!
      Altro che proteste, altro che forconi…

    • Giuseppe (2 comments)

      Sono perfettamente in sintonia con Eraldo, é uno schifo! Le società privata hanno in pratica il monopolio e lo Stato sta a guardare! Recentemente, fra l’altro é stato sospeso, anzi credo soppresso il servizio per le autovetture del Meridiano, che collega Reggio Calabria a Messina, presumo perché la tariffa era di 30 euro andata e ritorno. In periodi di “crisi”, una buona opportunità, anche se c’erano delle limitazioni, si poteva attraversare da Messina solo il sabato. Speriamo che qualcuno si svegli è ponga un freno a questi aumenti indiscriminati ed incontrollati!

      • Carlo82 (2 comments)

        Salve;
        Credo vivamente che nessun ente intervenga per risolvere il monopolio della Caronte, in quanto non esiste la volontà di risolverlo….:-( Dal seguente articolo-http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/06/traghetti-messina-boom-prezzi-e-intrecci-societari-inchiesta-dellantitrust/- si leggono fatti e misfatti di questi signori (si fa per dire..!!) e l’inchiesta avviata da parte dell’antitrust nei loro confronti. E loro che fanno..?: Tratta Messina Reggio con la Meridiano servizio auto sospeso. In pratica si prendono gioco di tutto forti ormai del loro predominio…:-( P.S. L’indagine dell’antitrust finirà con la Caronte colpevole, condannata ad un ammenda pari al massimo del 10% dei guadagni ottenuti dai rincari. P O V E R A I T A L I A….!!

  • Paolo (1 comments)

    Salve, mi accingo per la prima volta all’attraversata per la sicilia in macchina, partendo dalla Puglia. Chiedo info in riferimento alla tariffa del traghetto da Villa San Giovanni a Messina in macchina e con 2 persone. Sapreste dirmi qualcosa? Grazie mille

  • Carlo82 (2 comments)

    Caro Stefano, considerarlo un ladrocinio è un offesa a chi ruba. Nella fattispecie è monopolio da parte della Caronte con totale assenza da parte dello stato. Questo la dice lunga sul modo in cui è amministrata tale regione….. Saluti.

    • kikko (3 comments)

      Direi tali regioni e considerando che entrambe sono (o almeno dovrebbero essere) in Italia… Lo STATO NAZIONALE non fa nulla, sono collusi, c’è poco da fare!
      Il terzo mondo siamo noi… venduti!

  • sono un portatore di endicap, vorrei sapere se ci sono dei sconti per la mia categoria?
    grazie!

  • salvatore (1 comments)

    per un camper per noi residenti la somma do 90 euro mi sebra eccessiva

  • Daniele (1 comments)

    Salve dovrei prendere il traghetto da Messina a villa San Giovanni e volevo sapere quanto mi costerebbe il biglietto di andata e ritorno nello stesso giorno considerando che ho un Fiat doblò ,e in caso se ci sono spese aggiuntive per un passeggero oltre conducente

  • Emiliano (1 comments)

    Salve!!
    Volevo avere un informazione.io per i primi di gennaio dovrei trasportare un cagnolino ovviamente nel suo trasportino per la tratta in traghetto Messina/villa s. Giovanni.posso sapere se è’ possibile?!se si quali sono i costi “passegero+trasportino cane”?!

    • Salve Emiliano,
      lei pagherà solo il biglietto del passeggero dato che il trasporto degli animali di piccola taglia è gratuito. Se ho ben capito lei non ha auto a seguito quindi la tariffa per pedoni è di 2.50€ a tratta. Le auguro buon viaggio :)

  • Stefano Angelini (1 comments)

    Ho percorso la tratta Messina/Villa San Giovanni a bordo di un Vostro traghetto nel pomeriggio del giorno 24/10/12 pagando 38 euro (io+la macchina). Due giorni prima sono andato da Genova a Palermo con un traghetto veramente lussuoso (sempre con la stessa macchina) della compagnia Grandi Navi Veloci)e ho pagato 89 euro.Ora, considerando che la distanza tra Genova e Palermo è di circa 200 volte superiore a quella tra Messina e Villa San Giovanni,non Vi sembra che le Vostre tariffe siano al limite del ladrocinio? Io al Vostro posto mi vergognerei.
    Con minima stima Vi saluto.
    Stefano Angelini

    • Buonasera Stefano, ben comprendo il suo disappunto ma questo blog non rappresenta nessuna compagnia di navigazione, fornisce solamente informazioni utili ai turisti. Ciò nonostante, il paragone che ha fatto mi sembra molto appropriato e , considerati i km. in macchina risparmiati con tutti gli annessi e connessi….non potrei che darle ragione. La ringrazio per il suo commento e la saluto cordialmente

    • kikko (3 comments)

      Altro che furto… Considerando che sono un pendolare e faccio 1000 km tra sicilia e calabria, 7 km mi costano piu della benzina che consumo per farne 993… se vi sembra una cosa normale…
      Continuità territoriale, ne avete mai sentito parlare?!?

Lascia un Commento